Vino Vino Vino 2012 - Parte Terza

Giovedì
16:16:42
Aprile
12 2012

Vino Vino Vino 2012 - Parte Terza

View 156.3K

word 486 read time 2 minutes, 25 Seconds

Parte terza-24 marzo 2012
La prima volta al “Vino Vino Vino“: la “Fiera“.

In principio era il “sogno“. Forse questa è la vera dinamica della vita. Non è da tutti vagheggiarli e ancor meno perseguirli ma i protagonisti di “Vino Vino Vino 2012 “ ci stanno provando . A realizzare un vino che sia inequivocabilmente vero-frutto di madre-terra. E noi,semplici visitatori,con la nostra partecipazione ,tentiamo l’ossequio a questo meraviglioso dono dell’esistenza.
Nel bel mezzo delle bottiglie messe in fila ordinatamente sui tavoli ho fatto volteggiare incessantemente il bicchiere. Nettari su nettari si sono succeduti all’assaggio. Per tanti di loro decine di profumi erano attorcigliati in un groviglio inestricabile da cui ora sporgevano,ora si ritraevano nuances più riconoscibili a tratti puntute e svettanti,note che si staccavano e volavano via. Chiunque si fosse trovato lì,ad occhi chiusi,dopo una lunga olfazione,avrebbe capito di essere al cospetto di grandi vini. Ciò è un dono che distrae dagli affanni della degustazione e della vita. Sono i momenti in cui,nella raffinata biancheria della propria coscienza, salgono le rimembranze in un delicato miscuglio di rispetto e di ricordi....
Se esiste un senso della realtà,quella capacità di fotografare l’attimo nella sua evidenza esistenziale,non si può negare l’esistenza e l’importanza del senso delle possibilità,quella particolare linea di confine fra il reale e quello che potrebbe essere. Tale attitudine creativa ha nella vita la funzione di fungere da sostrato all’azione dell’idealista e del poeta. Ma se fino ai prodromi della beva il vagheggiamento,l’aspettativa possono avere comunque una rilevanza per condire l’attesa,all’atto di sollevare il calice non c’è più spazio per ipotesi ed astrazioni. E’ il momento della verità e,se è vero che i possibilisti vivono in una tessitura più sottile,nel degustare la mancanza del senso della realtà è davvero una carenza. Da colmare subito con un’attenzione profonda.
La stessa che ho profuso nell’incontrare il “bicchiere“ e gli uomini che più mi hanno emozionato:Paolo Veglio,che riversa l’anima anche nel più semplice dei suoi vini...il dolcetto,Bressan e la totalità della sua produzione,Bea col Sagrantino “Pagliaro“ 2007 e l’incredibile trebbiano spoletino “Arboreus“,Amerighi e la syrah,Oasi degli angeli e i suoi vini-culto,i “friulani“ e gli “sloveni“ ,Matassa,Derain,Thierry Germain. E mentre formulo l’elenco mi accorgo che potrei nominarli quasi tutti.
Avevo tanto desiderato bere quei vini.
Ai desideri,entità spirituali che si incarnano nei momenti più belli della nostra esistenza,ho piegato spesso le mie azioni. E ho profuso tocchi amorevoli e dolci carezze ai loro oggetti perché sono fonte di vita per chi li coltiva. E speranza e futuro del cuore che li accoglie. Qui,nell’enclave massima di Vini “veri“ i sogni son diventati realtà....(continua)



ROSARIO TISO
*I contenuti dell’opera non possono essere riprodotti senza l’autorizzazione dell’autore.

Source by rosario_tiso


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Vino Vin...rte Terza
from: ladysilvia
by: Europe
from: ladysilvia
by: ROSARIO_TISO